Storia

Il Gatto Siberiano nasce come risultato della selezione naturale tra il gatto selvatico dei boschi e quello domestico portato da alcuni coloni dalla Russia siberiana durante i loro pellegrinaggi. Col passare del tempo queste due razze di gatti si sono accoppiate dando origine a quello che oggi è riconosciuto come il Siberiano, razza nazionale della Russia.

Data la notevole diffusione sul territorio russo, tuttavia, non è stato possibile fare studi approfonditi sulla sua origine esatta. Si pensa che il Siberiano sia il capostipite di alcune tra le più famose razze feline, come il Maine Coon, il Turco Van e l’Angora.

Discendente del Gatto Siberiano è il Neva Masquerade, che viene riconosciuta nel 2009 come razza sorella del Siberiano.

Da notare bene che, attraverso apposite ricerche e test effettuati hanno rilevato che  il gatto Siberiano e il Neva Masquerade sono assolutamente IPOALLERGENICI, quindi se avete un’allergia ai felini, con questa razza potete stare tranquilli.